Nasce con un tumore grande quanto un melone: la madre lo abbandona in ospedale [FOTO]

/

1Si tratta di una storia molto triste quella di un bimbo nato in Cina: il piccolo è nato con un tumore cresciuto fino alle dimensioni di un melone e, nonostante si trovi in ospedale in attesa della rimozione e della delicata operazione, la madre lo ha abbandonato, scomparendo nel nulla.

Il tumore sta raggiungendo il peso del bambino, ed i medici sperano di potere presto procedere, anche grazie alle donazioni di sangue già ricevute. Secondo quanto dichiarato dalla nonna del bambino, non è stato rilevato alcun segno del tumore durante la gravidanza della figlia e madre del piccolo, Lin Meng, ma successivamente è diventato visibile e ha continuato a crescere esponenzialmente: la donna ha portato il figlio in ospedale ed è “sgattaiolata via nella notte, e non è più tornata. Era infelice riguardo la deformità del bimbo ma siamo rimasti scioccati del fatto che abbia deciso di abbandonarlo, è un bambino così dolce,” dichiara la nonna.

Gli esperti al Quanzhou Children’s Hospital, che hanno acconsentito al ricovero, hanno dichiarato che il tumore potrà essere totalmente rimosso, in tutta sicurezza, e il piccolo si ristabilirà completamente.