Ricerca: premio europeo a un giovane scienziato trentino

MeteoWeb

ricerca medicaDurante il convegno biennale della European Society for Composite Materials (ESCM), Andrea Dorigato ha ricevuto il premio “ESCM Award 2014” come miglior giovane (under 35) ricercatore europeo attivo nel campo dellaricerca sui materiali compositi. Prima come dottorando successivamente come post-doc e ora come assegnista di ricerca al dipartimento di Ingegneria industriale dell’Universita’ di Trento, Dorigato si e’ sempre distinto nell’attivita’ di ricerca sui materiali compositi e ha meritato il riconoscimento come miglior dottore di ricerca nell’anno accademico 2009-2010. Le sue attivita’ di ricerca, condotte con la collaborazione e la supervisione di Alessandro Pegoretti, docente di Scienza e Tecnologia dei Materiali, si concentrano prevalentemente nel settore dei nanocompositi a matrice polimerica e dei polimeri e materiali compositi per lo sviluppo sostenibile. Nei giorni scorsi si e’ svolta a Siviglia la sedicesima European Conference on Composite Materials (ECCM16), durante la quale Andrea Dorigato e’ stato premiato e ha potuto tenere la Albert Cardon lecture, una presentazione in plenaria di fronte a tutti i partecipanti al convegno. “Il riconoscimento – commenta Pegoretti – da’ ulteriore valore alla carriera di un giovane e promettente ricercatore formatosi nell’ateneo trentino e premia il lavoro e gli studi che da anni vengono svolti al Dipartimento di Ingegneria Industriale”.