Tv: a “Nautilus” i neutrini, gli invisibili messaggeri del cosmo

nautilusRai Cultura presenta Nautilus, in onda domani alle 21.00, e in replica ogni 4 ore, su Rai Scuola ch. 146 del Digitale terrestre e ch.33 Tivu’Sat. Entrare nel vivo della scienza guidati dai suoi attori principali, dai ‘numeri uno’ dell’astrofisica, della biologia, della medicina e della geologia. Attraverso le loro voci, Nautilus cerca una nuova prospettiva da cui guardare al vasto mondo della conoscenza scientifica: ogni sera in prima serata, Federico Taddia incontra uno scienziato, tra i piu’ importanti al livello nazionale ed internazionale, per farsi raccontare il suo lavoro e quello del team dell’istituzione di appartenenza: un “viaggio per la conoscenza” di approfondimento, di scoperta, di rigore scientifico e accessibile a tutti. Tema della puntata: “I neutrini, gli invisibili messaggeri del Cosmo”. Attraversare da parte a parte l’intero pianeta? Lo possono fare i neutrini, le particelle piu’ numerose del cosmo. Neutri e penetranti, dotati di massa infinitesimale e privi di carica, sono particelle completamente evanescenti. Prodotti continuamente nei decadimenti radioattivi, nel sole o nelle esplosioni stellari, i neutrini sono difficilissimi da catturare.