Usa, terrore in volo su un aereo Qantas: si allaga dopo decollo, costretto a rientrare [FOTO e VIDEO]

MeteoWeb

QantasPaura su un Airbus 380 della Qantas in volo da Los Angeles a Melbourne: un’improvvisa perdita di acqua ha allagato i due ponti, costringendo il comandante a invertire la rotta e a fare ritorno negli Usa. Un passeggero del volo QF94 ha parlato di “un violento torrente d’acqua” che veniva giu’ dalle scale del super jumbo. Il comandante, nonostante non ci fossero timori per la sicurezza, ha deciso di ritornare a Los Angeles nell'”interesse del benessere dei passeggeri”, ha fatto sapere la compagnia di bandiera australiana.

qantas01“Il personale di bordo ha fatto tutto quello che ha potuto per aiutare i passeggeri, spostandoli in zone non colpite e fornendo coperte di scorta per tenerli al caldo”, si legge in un comunicato della compagnia, che ha fatto sapere di essere in attesa di informazioni dall’Airbus per “capire la causa della rottura”. Un passeggero australiano, Ken Price, ha raccontato che “tutti i passeggeri delle file di mezzo, hanno cominciato a saltare in piedi” un’ora dopo che erano partiti, mentre si vedeva “tutta questa acqua che veniva giu’ dai compartimenti sopra la testa”. “noi – ha aggiunto – eravamo in fondo all’aereo e le scale per andare sopra erano un violento torrente d’acqua”. “L’acqua e’ diventata sempre di piu’ e ha riempito entrambi i corridoi e sembrava letteralmente un fiume che veniva giu'”, ha riferito l’attrice Nicole Yvette Brown alla Cnn, descrivendola come “la cos piu’ spaventosa che avessi mai visto”.