Dal lupus all’endometriosi: quando la diagnosi fa cilecca

MeteoWeb

medico di baseDal lupus all’endometrosi, passando per la celiachia e la cefalea a grappolo. Sono alcune delle patologie che spesso si manifestano con strani dolori e inspiegabili sintomi riportati dai pazienti. Un vero banco di prova per i medici. “Molti sintomi sono aspecifici e variabili a seconda della persona – spiega David Fleming, presidente dell’ ‘American College of Physicians’ alla ‘Cnn’ – Inoltre molti test diagnostici sono costosi e anche per questo non vengono fatti di routine, ecco che i medici spesso non riescono a dare una risposta netta su che tipo di malattia si nasconde dietro il problema manifestato dal paziente”. Sono quindici – secondo Fleming – le condizioni notoriamente difficili da diagnosticare al primo colpo per il camice bianco: il lupus, la sindrome dell’intestino irritabile, la celiachia, la fibromialgia, l’artrite reumatoide, la Sla, l’endometriosi, la malattia di Lyme, la sindrome della policisti ovarica, l’appendicite, l’emicrania, la cefalea a grappolo, l’ipotiroidismo, il diabete e l’infiammazione cronica intestinale.