Giola, una meravigliosa piscina naturale scavata nella roccia sull’isola di Thassos [FOTO]

/
MeteoWeb

GIOLAIn tutto il mondo esistono luoghi indescrivibili a parole, creati dalla particolare conformazione del territorio che ha dato vita a piccoli angoli di paradiso. La natura mette a nostra disposizione, ad esempio, meravigliose piscine naturali che lasciano senza fiato: acque turchesi, blu o verde smeraldo, con vista dalla cima di cascate mozzafiato, a ridosso del mare oppure scavate nella roccia. Una delle più incantevoli piscine naturali è situata sull’isola di Thassos, una piccola isola della Grecia denominata “isola di smeraldo” o “diamante verde dell’Egeo”… un’isola che da secoli offre incantevoli spiagge dorate, boschi con provvidenziale frescura, rovine che svelano la sua antica gloria e la sua ricca storia; il tutto in un’atmosfera davvero calorosa ed ospitale degli abitanti.

GIOLA 3In quest’isola, ricoperta di foreste di pini, platani e abeti e piena di metalli, che deve il suo nome a Thassos, figlio del re fenicio Agenone il quale, secondo la mitologia, sbarcò alla ricerca di sua sorella Europa che era stata rapita da Giove, si trova Giola, una straordinaria laguna naturale, una piscina scavata nella roccia che si affaccia direttamente sul mare, in cui potrete fare il bagno in un’ acqua più calda di quella marina, ammirare il meraviglioso paesaggio circostante in un’acqua limpidissima, all’interno di una splendida location. Per raggiungere Giola, una delle bellezze più visitate dell’Egeo, in cui i colori verde e azzurro delle acque incontaminate risaltano ancor più grazie al bianco del marmo che le racchiude, creando una vasca quasi perfettamente rotonda, occorre chiedere indicazioni nel vicino paesino di Astris.