E’ tempo di agire: oggi all’ONU il vertice straordinario sul clima

MeteoWeb

GREENPEACE: GIORNATA MONDIALE DELL?AMBIENTE, LE IMMAGINI DELLE CONSEGUENZE DEI CAMBIAMENTI CLIMATICII leader del mondo intero si riuniscono oggi al Palazzo di Vetro delle Nazioni Unite per dare nuovo impulso ai negoziati internazionali sul riscaldamento climatico che dovrebbero portare a un accordo internazionale nel 2015 a Parigi.
“E’ tempo di agire!”, ha esortato ieri il segretario generale dell’Onu Ban Ki-moon, cui ha fatto eco il capo della diplomazia americano John Kerry, secondo il quale il clima “è la maggiore sfida attuale del nostro pianeta”. “New York è un’occasione unica per misurare la volontà di tutti ad intervenire sul clima”, ha spiegato prima dell’inizio del vertice Christiana Figueres, responsabile Onu per il clima.
Il vertice straordinario sul clima arriva due giorni dopo una mobilitazione senza precedenti con una “Marcia per il clima” in diverse città del mondo, fra cui New York e Roma, che ha radunato centinaia di migliaia di persone, celebrità e personalità politiche.
L’obiettivo dei negoziati è di limitare a due gradi Celsius il riscaldamento del clima rispetto ai livelli predindustriali.
Secondo gli studi più accreditati, se le emissioni di gas a effetto serra si manterranno al livello attuale, le temperature si alzeranno di 4-5 gradi entro la fine del secolo. L’accordo che verrà siglato l’anno prossimo a Parigi entrerà in vigore nel 2020.