Allerta Meteo, il bollettino protezione civile per domani e giovedì: torna il maltempo [MAPPE]

MeteoWeb

allerta meteoTorna il maltempo sull’Italia dopo la parentesi di sole garantita negli ultimi giorni dall’anticiclone delle Azzorre: un nuovo peggioramento ha già raggiunto il nord/ovest nelle scorse ore, dopo aver colpito duramente il sud della Francia. In Liguria si stanno già verificando forti piogge soprattutto nei settori occidentali della Regione e in provincia di Savona, fenomeni di maltempo che si intensificheranno nella notte estendendosi domani, mercoledì 1 ottobre, a gran parte del centro/nord e poi nei giorni successivi anche al centro/sud. Eloquente il bollettino di vigilanza meteorologica nazionale della protezione civile emesso oggi, che pubblichiamo integralmente.

1 ottobreIL BOLLETTINO PER DOMANI, MERCOLEDI’ 1 OTTOBRE:

Precipitazioni:
– sparse o diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Liguria di levante e Toscana, con quantitativi cumulati moderati;
– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sul resto del nord e su Sardegna, Umbria, Marche, Lazio settentrionale, con quantitativi cumulati deboli, puntualmente moderati su Umbria, Marche, Lazio, Emilia Romagna, Lombardia, Veneto e Liguria.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: in diminuzione, localmente sensibile, nei valori massimi su Toscana e regioni settentrionali.
Venti: forti raffiche nei temporali.
Mari: nessun fenomeno significativo.

2 ottobreIL BOLLETTINO PER DOPODOMANI, GIOVEDI’ 2 OTTOBRE:

Precipitazioni:
– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Lazio, settori meridionali di Umbria e Marche, Abruzzo, Molise, Campania e Puglia settentrionale, con quantitativi cumulati moderati;
– isolate, anche a carattere di rovescio o temporale, su Sardegna, restanti zone di Umbria e Marche, Toscana meridionale e resto del sud, con quantitativi cumulati deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: in sensibile calo le massime sulle regioni centrali.
Venti: forti raffiche nei temporali.
Mari: nessun fenomeno significativo.