Ebola, epidemia separata in Congo: bilancio sempre più grave, 35 vittime

MeteoWeb

ebola10Trentacinque persone sono morte a causa di un’epidemia di ebola in Congo, che non è legata a quella che ha provocato oltre 2.200 morti in Africa occidentale. Lo ha fatto sapere l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), precisando che in Congo sono stati registrati complessivamente 62 casi della malattia. Il Congo, dove nel 1976 fu scoperto il primo ceppo del virus, ha registrato negli ultimi decenni alcune epidemie dell’ebola. Quella attuale, ha riferito l’Oms, è concentrata in quattro villaggi in un zona isolata nel nordovest del Paese e si crede che tutte le persone che si sono ammalate finora abbiano avuto contatto con il primo paziente. Nei quattro villaggi colpiti, ha riportato l’Oms, sono stati allestiti centri di isolamento.