Ebola: Sierra Leone, oltre 90 cadaveri ritrovati in 3 giorni

MeteoWeb

HEALTH-EBOLA-WAFRICAPiù di 90 cadaveri sono stati recuperati in Sierra Leone, la settimana scorsa, nell’ambito di un’iniziativa di contenimento del virus Ebola. “Più di 90 corpi sono stati scoperti nel Paese in tre giorni”, ha dichiarato il vice ministro per gli Affari politici, Karamoh Kabbah, in conferenza stampa a Freetown.
Al momento, ha però precisato il funzionario, non è possibile affermare con certezza “che tutti questi decessi sono stati provocati dal virus ebola”.
Secondo quanto riferito dal vice ministro, 77 di questi 90 cadaveri sono stati recuperati nell’ovest del Paese. Ad oggi, inoltre, “sono stati identificati più di 200 casi sospetti, 130 dei quali sono risultati positivi”.