Ebola: la Sierra Leone potrebbe estendere coprifuoco

MeteoWeb

Liberia EbolaIl governo della Sierra Leone potrebbe estendere il coprifuoco in vigore da venerdì a oggi per cercare di arginare l’epidemia di Ebola. Queste sono le voci che si rincorrono in queste ore nella capitale Freetown, anche se il portavoce del governo Abdulai Bayraytay fa sapere che nessuna decisione ufficiale è stata presa in merito. Intanto, i residenti si lamentano per la carenza di cibo in alcuni quartieri nel corso del coprifuoco. Oggi, come i giorni precedenti, le strade della capitale erano deserte e gli operatori sanitari ne hanno approfittato per seppellire 71 vittime, come ha fatto sapere Sarian Kamara, del ministero della Salute. I corpi delle vittime di Ebola sono molto contagiosi ed è essenziale procedere con sepolture sicure. Il virus ha già provocato la morte di 560 persone in Sierra Leone e di oltre 2.600 in Africa occidentale. L’epidemia ha toccato anche Guinea, Liberia, Nigeria e Senegal, contagiando 5.600 persone.