La fantascienza diventa sempre più realtà: teletrasporto da record

MeteoWeb

TeletrasportoNon e’ ancora un risultato da Star Trek, ma una particella di luce e’ stata teletrasportata in un cristallo distante 25 chilometri. L’esperimento descritto su Nature Photonics batte di gran lunga il record dei 6 chilometri raggiunto ormai dieci anni fa dallo stesso gruppo di ricerca dell’Universita’ di Ginevra e rende sempre piu’ vicina l’era delle comunicazioni e della crittografia quantistiche. Per ora si tratta semplicemente di fotoni, ‘particelle’ di luce, ma il successo ottenuto dai ricercatori svizzeri rende sempre sempre piu’ vicino il sogno di tanti scrittori di fantascienza. Utilizzando speciali cristalli e una linea di fibra ottica l’esperimento e’ riuscito a ‘teletrasportare’ un fotone tra due cristalli posti a 25 chilometri di distanza. In realta’ non si tratta dello ‘spostamento’ fisico del fotone da un punto all’altro bensi’ della sua ‘informazione’. Si tratta infatti del trasporto dello stato quantistico del fotone, ossia la creazione di una sua perfetta copia senza doverlo fisicamente spostare e neanche ‘leggere’. Una tecnica che potrebbe avere a breve importanti ricadute nelle comunicazioni super sicure, impossibili da decriptare.