Gb: documentarista David Attenborough si metterà sulle tracce del leggendario “Yeti”

MeteoWeb

yetiDopo aver viaggiato in lungo e in largo per il mondo producendo documentari per la televisione britannica, Sir David Attenborough, ha annunciato una nuova sfida: rintracciare lo Yeti, l’abominevole uomo delle nevi. “Ci sono una o due creature mitiche che mi piacerebbe trovare. Non mi dispiacerebbe rintracciare l’uomo delle nevi come inizio”, ha spiegato lanciando un nuovo programma tv intitolato “Natural curiosities on watch”. Stando a quanto riferiscono i media inglesi, l’88enne documentarista, fratello minore del regista Richard Attenborough, potrebbe presto guidare una campagna di ricerche dello Yeti, probabilmente finanziata dalla Bbc e quindi con soldi pubblici. “Il mistero attorno allo Yeti e’ ancora grande”, ha osservato, “ci sono dei denti che furono trovati attorno al 1920, enormi molari sei volte grandi come i nostri. Poi, ancora, da un droghiere cinese furono rinvenuti altri denti, senza dubbio provenienti dal corpo di una grande scimmia vissuta fino a non molto tempo prima”. La scienza, per Attenborough, e’ anche una questione di confutazioni: “Ci sono prove quasi scientifiche e una delle cose piu’ difficili sara’ proprio dimostrare il contrario, cioe’ che lo Yeti non esiste e non sia mai esistito”.