Giappone, la terribile eruzione del vulcano Ontake: tutto sommerso dalla cenere [FOTO]

/
MeteoWeb

OntakeL’eruzione del vulcano Monte Ontake in Giappone sta bloccando sulla montagna oltre 250 persone, mentre altre 11 sono rimaste ferite. Sette di loro hanno perso conoscenza. Il funzionario per la gestione delle crisi della prefettura di Nagano, Minoru Kashiwabara, ha riferito che da quando il vulcano ha cominciato a emettere fumo e lava questa mattina, più di 250 persone sono rimaste intrappolate sulla montagna. Alcuni hanno cercato di scendere dal versante meno colpito dal magma.

vulcano ontake8Sul lato della prefettura di Gifu della montagna, 52 persone sono state in grado di scendere a valle, secondo quanto riportato dal Disaster Management Agency. Il vulcano si trova infatti tra i distretti di Nagano e Gifu, sulle montagne dell’isola di Honshu, la più grande del Giappone. Mikio Oguro, un giornalista dell’emittente giapponese NHK che era sul pendio, ha riferito di aver visto un fumo intenso fuoriuscire dal cratere, bloccando la luce del sole e riducendo la visibilità a zero. “Cenere è caduta improvvisamente sommergendo tutta la zona“, ha spiegato per telefono. Lui e il suo equipaggio hanno dovuto usare i fari per trovare un rifugio. L’agenzia meteorologica del Giappone ha innalzato il livello di allerta a tre, su una scala da uno a cinque, avvertendo che ci saranno nuove eruzioni nelle prossime ore con rischi per le popolazioni che vivono nel raggio di 4 chilometri

Il premier giapponese Shinzo Abe ha deciso di mobilitare l’esercito per soccorrere i 250 escursionisti rimasti bloccati sul vulcano Ontake, dopo l’eruzione di questa mattina. Lo riferiscono i media giapponesi sottolineando che la montagna e’ particolarmente frequentata dai turisti in questa stagione.