“Siamo in viaggio per Marte”: l’ok definitivo della NASA

MeteoWeb

clima marteLa Nasa ha dato l’ok alla fase finale di sviluppo del gigante dello spazio, lo Space launch system (Sls). Si tratta di un vettore che portera’ gli astronauti dalla Terra a Marte entro gli anni 30 di questo secolo. La lunghezza dello Space launch System, 117 metri – come un grattacielo di 43 piani – e’ tre volte maggiore a quella dei razzi attualmente in uso alla Nasa e la sua costruzione, che vale 2,8 miliardi di dollari, e’ stata affidata alla Boeing. L’annuncio della decisione e’ stato dato dall’amministratore delegato dell’agenzia spaziale statunitense, Charles Bolden. “Siamo in un viaggio di esplorazione scientifica e umana che porta verso Marte”, sono le parole con cui ha indicato il pianeta rosso come la destinazione finale degli sforzi sostenuti dalla Nasa. “Siamo risolutamente impegnati a realizzare il veicolo di lancio e altri sistemi di supporto che ci porteranno in questo viaggio”, ha specificato Bolden. La prima missione che gli sara’ affidata e’ il trasporto della capsula Orion, senza equipaggio. Inizialmente la data del debutto era fissata per il 2017, ma, fanno sapere dalla Nasa, ci sara’ probabilmente uno slittamento. Ma non si andra’ oltre il novembre del 2018, assicurano.