Maltempo Toscana, Rossi: chiederemo lo stato d’emergenza e calamità

MeteoWeb

maltempo toscana1“Bisogna fare la raccolta di tutti i danni per inviarla al governo e chiedere lo stato di emergenza nazionale, in modo che si possa intervenire”. Lo ha detto Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana, a proposito dei fenomeni meteorologici che venerdi’ scorso hanno provocato danni in molte zone, e spiegando che “lo stato d’emergenza sara’ accompagnato anche dalla richiesta dello stato di calamita'”. Rossi, interpellato dai cronisti a margine della presentazione della piattaforma OpenToscana, ha ribadito le sue preoccupazioni per l’agricoltura, motivo per cui ha parlato anche col ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina: “Mi sembra che l’agricoltura sia stata colpita molto – ha detto – non solo nella zona di Cerreto Guidi ma anche altrove: i filari delle viti sono stati ripuliti dalle foglie e anche dalle pigne, quindi c’e’ un problema molto serio, l’olivicoltura ha avuto esito analogo, e anche l’orticoltura seminata per la raccolta invernale e’ stata spazzata via”.