Maltempo di venerdì scorso in Toscana: nell’Empolese 2.000 edifici danneggiati

MeteoWeb

stabbia maltempoDuemila edifici danneggiati di cui 350 adibiti ad attivita’ produttive: e’ la stima emersa dai primi controlli strutturali avvenuti a Stabbia di Cerreto Guidi (Firenze), la localita’ maggiormente colpita dalla tromba d’aria e dalla grandine che venerdi’ 19 settembre ha flagellato l’Empolese. Sono stati novecento i sopralluoghi ai tetti richiesti dagli abitanti, di cui settecento gia’ effettuati. Ancora 20 le persone evacuate dalle loro case perche’ inagibili, che alloggiano in strutture agrituristiche, ostelli e centri d’accoglienza messi a disposizione del Comune. L’amministrazione municipale ha intanto stanziato 150mila euro per la rimozione urgente dell’eternit dei capannoni scoperchiati, gia’ avviata da parte di Asl e Arpat: gli stanziamenti sono stati possibili grazie ad una variazione di bilancio. Questo pomeriggio gli undici sindaci dell’Empolese si sono riuniti al campo base di Stabbia per fare il punto della situazione nella riunione della giunta dell’Unione dei Comuni.