Maltempo a Venezia: forte vento, crolla pino marittimo

MeteoWeb

vento forteProblemi causati dal maltempo a Venezia dove il forte vento la notte scorsa ha strappato via il semaforo al termine del Ponte della Liberta’, che immette a Piazzale Roma. Disagi per la circolazione; automobilisti e conducenti di pullman e autobus di linea devono affrontare l’incrocio con grande cautela. Sono in funzione i due semafori laterali del crocevia, ma al momento l’impianto non e’ ancora stato sostituito. Sempre il temporale della notte scorsa e’ responsabile del crollo di un grosso pino marittimo all’interno del cortile di Palazzo Sherimann, sede di alcuni uffici della Regione Veneto. Nessun danno fortunatamente, perche’ l’albero e’ caduto in una parte libera del giardino, dove non ci sono strutture. Disagi per cartelli stradali portati via dal vento si segnalano anche nella terraferma veneziana. I nubifragi e il vento hanno lasciato il posto ad una pioggia sottile che interessa gran parte della pianura. In montagna la nuova perturbazione ha fatto rivedere la neve alle quote al di sopra dei 2500 metri. Imbiancate le Tofane, sopra Cortina d’Ampezzo, e le Tre Cime.