Maltempo: vento e pioggia a Rimini, sradicati 30 alberi

MeteoWeb

caduta alberiLunga nottata di lavoro per la Polizia Municipale, la Protezione Civile comunale e i tecnici di Anthea che hanno collaborato con i vigili del fuoco e le altre forze dell’ordine per fronteggiare i disagi creati dalle fortissime raffiche di vento che hanno colpito l’intero territorio riminese. Diverse le auto in sosta danneggiate a causa della caduta dei rami spezzati dal vento. Particolarmente colpiti gli stabilimenti balneari, con la Polizia Municipale che è intervenuta al bagno 140, bagno 22, bagno 26 e zona Nettuno. Una delle situazioni più critiche è stata registrata tra via Griffa e via Carducci, dove un pino è caduto abbattendo un cavo dell’alta tensione e finendo su 2 auto in sosta. E’ stato quindi necessario anche l’intervento di Enel. La protezione civile è inoltre intervenuta alla scuola di via Bidente, dove il vento ha divelto una recinzione. Una trentina gli alberi caduti, quasi esclusivamente nella zona a mare della ferrovia. I danni maggiori si registano sul lungomare nord, verso via Toscanelli e Torre Pedrera. “In questa zona – spiega il Comune – sarà necessaria un’ulteriore analisi nelle prossime ore sulle altre piante presenti, molte delle quali sono state inclinate dal vento”. Nella zona sud, invece, si sono registrati danni più contenuti.