Previsioni Meteo, instabilità e rovesci: mappe e bollettino dell’aeronautica militare

/
MeteoWeb

1Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: l’area di bassa pressione con il suo centro d’azione, in quota, tra Adriatico centro-settentrionale e penisola balcanica seppur in lento movimento verso sud-est mantiene ancora condizioni di instabilita’ sulle regioni nord-orientali e su buona parte di quelle meridionali. Tempo previsto fino alle 8 di domani. Nord: nuvolosita’ variabile temporaneamente intensa su Lombardia orientale, Veneto, Trentino-Alto Adige e Friuli- Venezia Giulia con qualche occasionale rovescio nel pomeriggio specie sui rilievi montuosi. Ampio e prevalente soleggiamento sulle restanti regioni con qualche nube in piu’ nel pomeriggio sui rilievi in genere. Centro e Sardegna: nuvolosita’ variabile temporaneamente intensa nel pomeriggio su Marche ed Abruzzo ma con bassa probabilita’ di fenomeni associati. Cielo generalmente sereno o poco nuvoloso sul resto del centro con qualche nube in piu’ nel pomeriggio sul settore appenninico. Sud e Sicilia: nuvolosita’ irregolare a tratti intensa sulle regioni peninsulari con isolate precipitazioni, anche a carattere temporalesco, su Puglia, Basilicata, Calabria ed Appennino campano e molisano, in miglioramento serale seppur con qualche locale fenomeno possibile nella notte sui settori jonici di Basilicata e Calabria. Sulla Sicilia ampie schiarite interesseranno il settore centro-meridionale mentre la nuvolosita’ piu’ consistente interessera’ il settore tirrenico dove si potranno avere isolate piogge o brevi rovesci che seppur in maniera occasionale potranno permanere sul settore nord-orientale anche durante la notte. Temperature: massime in aumento al nord, specie settore orientale, e su Toscana e Marche, in calo al sud, specie Molise e Puglia, e su Abruzzo e Sardegna. Minime in lieve aumento al centro-nord, in calo al sud. Venti: da deboli a localmente moderati dai quadranti settentrionali sulle aree ioniche peninsulari e sulle regioni del medio-basso Adriatico. Da deboli a localmente moderati dai quadranti occidentali su Sardegna, Sicilia e Calabria tirrenica. Mediamente deboli in prevalenza dai quadranti settentrionali sul Resto d’Italia. Mari: molto mosso il Mare di Sardegna con moto ondoso in diminuzione. Poco mossi i settori nord di Adriatico e Tirreno, il Mar Ligure ed il settore ovest del Tirreno centrale. Mossi i restanti mari, con moto ondoso in diminuzione sul medio Adriatico e sul settore est del Tirreno centrale.

5Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani. Nord: estesa copertura nuvolosa sul Friuli-Venezia Giulia con qualche residuo rovescio in attenuazione serale. Cielo sereno o poco nuvoloso altrove salvo qualche addensamento piu’ consistente sui rilievi alpini con associati isolati deboli fenomeni pomeridiani. Centro e Sardegna: ampio soleggiamento e poche nubi in temporaneo aumento sui rilievi appenninici durante le ore centrali della giornata. Sud e Sicilia: sull’isola condizioni di bel tempo; sulle altre regioni nuvolosita’ sparsa, piu’ compatta sulle aree montuose, con piovaschi su quelle calabre, in rapido miglioramento pomeridiano. Temperature: minime in lieve aumento sulle regioni settentrionali, su Toscana, Umbria e Marche, in flessione sulle regioni meridionali, senza variazioni di rilievo altrove. Massime in aumento sulle regioni orientali e sulla Sardegna, in tenue diminuzione sul settore ionico, generalmente stazionarie sulle restanti zone. Venti: deboli di direzione variabile, a regime di brezza lungo le coste, dai quadranti settentrionali sul versante del basso Adriatico con rinforzi sulla Puglia. Mari: mossi il mare ed il Canale di Sardegna, il Tirreno sudoccidentale, lo Stretto di Sicilia, lo Ionio al largo ed il basso Adriatico. Poco mossi i restanti bacini.

9Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorni. Lunedi’ 15 settembre. Nord: nubi compatte sull’arco alpino e prealpino con deboli precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale in Miglioramento serale. Cielo sereno o poco nuvoloso altrove salvo velature estese in transito pomeridiano. Centro e Sardegna: ampio soleggiamento e scarsa nuvolosita’ un po’ su tutte le Regioni, localmente piu’ consistente sull’Appennino toscano dove si potranno avere delle piogge anche temporalesche durante le ore pomeridiane. Sud e Sicilia: condizioni di bel tempo con qualche innocua nube in piu’ sui rilievi maggiori durante le ore centrali della giornata. Temperature: minime in lieve aumento sul nord-ovest, sul Triveneto e sulle regioni centrali, in tenue diminuzione sulla Puglia meridionale, generalmente stazionarie altrove. Massime in aumento su Puglia e due isole maggiori, senza variazioni di rilievo sulle restanti zone. Venti: deboli di direzione variabile, a regime di brezza lungo le coste, con locali rinforzi settentrionali sulla Puglia. Mari: mossi Ionio orientale al largo ed il basso Adriatico; poco mossi i restanti mari, quasi calmo l’alto e medio Adriatico. Martedi’ 16 settembre. Nuvolosita’ variabile a tratti intensa dalla mattinata sulle aree alpine e prealpine con debole fenomenologia associata; sulle restanti zone molto sole e poche nubi in temporaneo aumento pomeridiano lungo la dorsale appenninica e sulle regioni tirreniche meridionali con locali rovesci o temporali ma in rapido miglioramento serale. Mercoledi’ 17 settembre. Addensamenti estesi su tutto l’arco alpino, prealpino e la dorsale appenninica con deboli precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale, in dissolvimento dal tardo pomeriggio. Le restanti zone saranno interessate da ampie velature anche compatte. Giovedi’ 18 e venerdi’ 19 settembre: nuvolosita’ consistente sulle aree alpine ed appenniniche con deboli precipitazioni temporalesche, specialmente sul settore nordoccidentale, in graduale attenuazione serale. Cielo generalmente terso altrove salvo qualche nube in piu’ sulle regioni meridionali peninsulari tirreniche con locali rovesci o temporali in miglioramento dalla tarda serata. Nella giornata di venerdi’ bel tempo un po’ ovunque con nuvolosita’ e fenomenologia piu’ rilevante Sulle aree montuose settentrionali, su Toscana ed Emilia-Romagna fino al tardo pomeriggio e sulla Liguria in serata.