Previsioni Meteo: maltempo, freddo e forti venti al Sud, poi fine mese con un fresco anticiclone

/
MeteoWeb

11Il maltempo che in queste ore sta colpendo il Sud Italia, insisterà ancora per tutta la giornata odierna e anche domani, venerdì 26 settembre, con ancora piogge e temporali tra Abruzzo, Molise, Puglia, Campania, Calabria e Sicilia. I fenomeni più intensi interesseranno le zone costiere della Puglia e del basso Tirreno tra Calabria e Sicilia. Nelle prossime ore, infatti, si verificherà un nuovo affondo freddo e perturbato da nord/est che sfilerà direttamente sui Balcani, lambendo il centro/sud e provocando forti venti di tramontana e grecale che soprattutto domani soffieranno con raffiche fino a 100km/h nel basso Adriatico e nel mar Jonio. La Puglia sarà la Regione più colpita dal maltempo, con temperature in netto calo fino a 7-8°C al di sotto rispetto alle medie del periodo tanto che le principali città (Bari, Foggia, Brindisi, Taranto e Lecce) faranno addirittura fatica a superare i +20°C nelle ore diurne.
09Tra il weekend e l’inizio della prossima settimana, quindi negli ultimi giorni di settembre, l’anticiclone delle Azzorre tornerà in possesso del territorio Euro-Mediterraneo, garantendo un periodo di bel tempo anche sull’Italia. Le temperature si manterranno più o meno in linea con le medie del periodo, 2-3°C sopra la norma al nord, 2-3°C sotto la norma al sud. Sarà un fresco anticiclone, con valori termici decisamente bassi e tipicamente autunnali nelle ore serali e notturne, mentre di giorno il soleggiamento (saranno giornate dal cielo completamente sereno, o poco nuvoloso) renderà l’atmosfera mite e piacevole. Per monitorare la situazione in diretta seguite le nostre news in tempo reale e le pagine del nowcasting: satelliti, situazione, fulminazioni, radar e webcam. Sulla nostra pagina di facebook trovate ulteriori aggiornamenti e potete interagire con la Redazione inviando foto, segnalazioni o qualsiasi tipo di riflessione. Se volete, scriveteci e inviateci le foto anche all’indirizzo di posta elettronica, redazione@meteoweb.it.