Previsioni Meteo, rovesci e temporali al centro/nord: mappe e bollettino dell’aeronautica militare

/
MeteoWeb

1Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: continuano ad affluire sull’Italia correnti di aria caldo-umida di matrice africana; tale flusso determina ancora una debole instabilita’ sulle regioni nordorientali e su buona parte del Centro peninsulare; al Sud permangono condizioni di stabilita’ atmosferica. Tempo previsto fino alle 24 di oggi. Nord: cielo sereno o poco nuvoloso su Valle d’Aosta, Piemonte e Lombardia; annuvolamenti piu’ estesi e compatti sulle restanti regioni con deboli precipitazioni associate, a prevalente carattere di rovescio o temporale dal pomeriggio, specialmente sul Friuli-Venezia Giulia; generale miglioramento serale su Liguria ed Emilia. Centro e Sardegna: nuvolosita’ per lo piu’ diffusa ma in genere medio-alta stratiforme; le nubi potranno risultare piu’ consistenti tra alta Toscana, Umbria, Marche e zone interne di Lazio ed Abruzzo con associati locali rovesci durante le ore pomeridiane, ma in rapido dissolvimento dalla sera. Sud e Sicilia: cielo pressoche’ limpido e terso a parte il passaggio di temporanee innocue velature. Temperature: massime in aumento sulla pianura padano-veneta, su Piemonte, Valle d’Aosta, Sicilia ed aree ioniche, in flessione su Sardegna, Toscana, restante Meridione ed Abruzzo costiero, generalmente stazionarie altrove. Venti: deboli in genere dai quadranti meridionali un po’ su tutte le regioni, tendenti a divenire occidentali sulla Sardegna dal pomeriggio ed a rinforzare sulla parte alta dell’isola. Mari: mossi il Mar Ligure, il Tirreno occidentale, lo Stretto di Sicilia e lo Ionio centroccidentale, con moto ondoso in attenuazione diurna; poco mossi i restanti bacini, localmente mosso il medio Adriatico.

3Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani. Nord: annuvolamenti ancora consistenti sulle aree alpine del Trentino-Alto Adige, su Friuli-Venezia Giulia, Veneto, Romagna ed Appennino Emiliano con deboli piogge e locali rovesci, specie sulle aree costiere e con tendenza al miglioramento serale; poche nubi altrove. Centro e Sardegna: cielo molto nuvoloso o coperto sulle regioni adriatiche e sui rilievi appenninici con fenomeni sparsi, a prevalente carattere di rovescio o temporale, in graduale attenuazione nel corso della serata; sulle restanti regioni bel tempo anche se in presenza di nuvolosita’ medio-alta in temporaneo dissolvimento serale. Sud e Sicilia: nubi compatte sul versante tirrenico con occasionali piovaschi al mattino tra Campania e Calabria, in miglioramento pomeridiano; cielo inizialmente poco nuvoloso sulle altre aree ma con peggioramento su Molise e Puglia, specie settore garganico. Temperature: minime in diminuzione sulla Sardegna, in aumento sulle aree ioniche, senza variazioni di rilievo altrove; massime in flessione sulle regioni centromeridionali ed in modo piu’ sensibile sul Trentino-Alto Adige, generalmente stazionarie sulle restanti zone. Venti: deboli dai quadranti occidentali su gran parte del territorio, con locali rinforzi sull’alta Sardegna e sulla Calabria, da quelli settentrionali sul versante adriatico. Mari: da mossi a molto mossi il Mar Ligure ed il Tirreno settentrionale; mossi Ionio e Tirreno centrale; poco mossi i restanti bacini, localmente mosso il medio ed alto Adriatico.