Salute: la rivincita delle corsette brevi

MeteoWeb

ATTIVITA' FISICANegli Stati Uniti e’ febbre da allenamenti ‘short’ che, in mancanza di tempo libero, sono il nuovo toccasana. La corsa di 1 miglio, equivalente ad 1,6 km da percorrere al massimo della velocita’, vive una seconda giovinezza diventando sempre piu’ popolare tra i maratoneti, i bambini e i corridori amatoriali che non hanno piu’ tempo per allenarsi su distanze piu’ lunghe. Segnala il nuovo fenomeno il quotidiano statunitense Wall Street Journal. L’esercizio intenso batte gli sport d’endurance come la maratona e una recente ricerca dell’American College of Cardiology ha scoperto che chi corre 1 miglio ha gli stessi benefici dei maratoneti sulla lunghezza della vita ma con meno acciacchi. Agonisti a parte, tutti gli altri, bambini inclusi, si possono cimentare in corse brevi alla massima velocita’, intervallate da passeggiate, fare le scale o rilassarsi con la propria attivita’ preferita, come lo yoga, per avere benefici per la salute – sottolineano gli esperti.