Shell Beach: la spiaggia di conchiglie in Australia [FOTO]

/
MeteoWeb

shell-beach-australia-1[6]Dimenticate la classica concezione di spiaggia, con sabbia bianca o dorata, perché quella di cui stiamo per parlarvi la ribalterà completamente. La Shell Beach infatti, a 45 chilometri a sud di Denham, in Australia, non ha solo moltissime conchiglie, ma ne è completamente rivestita.

Milioni di minuscoli gusci bianchi costituiscono questo particolare litorale lungo 60 chilometri, creando un deposito di diversi metri. Il che significa che, scavando, si troveranno soltanto conchiglie per circa dieci metri di profondità. Tutta la zona in realtà è molto particolare: basti pensare che gli edifici circostanti sono stati costruiti da blocchi compatti di conchiglie. L’effetto è a dir poco brillante: una lunghissima spiaggia bianca come la neve che fa da cornice all’acqua della Shell Beach,  turchese e limpidissima, un vero e proprio richiamo a rinfrescarsi.

Non è l’unica spiaggia al mondo ad essere unica nel suo genere. Una è addirittura tutta italiana, la Spiaggia di Quarzo a Is Arutas, Oristano, in Sardegna. Altri esempi sono la Glass Beach in California, negli Stati Uniti, rivestita da piccoli frammenti di vetro e l’affascinante Spiaggia di Ghiaccio a Jokulsarlon, in Islanda, con blocchi di ghiaccio disseminati qua e là che brillano sotto la luce del sole assumendo particolarsi sfumature, ora gialle, ora azzurre.