Spazio: giunta sulla ISS la prima cosmonauta russa in 17 anni

MeteoWeb

RUSSIA-KAZAKHSTAN-US-ISS-SPACELa navetta spaziale russa Soyuz TMA14M, decollata dal cosmodromo di Baikonur nel Kazakhstan, ha raggiunto con successo la Stazione spaziale internazionale (Iss). Lo riferisce l’aganzia Itar-Tass. A bordo, l’astronauta della Nasa, Barry Wilmore, e i russi Alexander Samokutyaev ed Elena Serova, 38 anni, la prima donna russa nello spazio dal 1997. Gli astronauti resteranno sull’Iss per sei mesi. “Tutti e tre stanno bene”, ha riferito un rappresentante dell’agenzia Roscosmos da Baikonur. Quarta donna nella storia dei programmi per lo spazio sovietici e russi, la Serova si e’ preparata per anni alla missione. La decisione di inviarla nello spazio e’ stata presa nel 2011 dalla commissione interministeriale, presieduta dall’allora capo di Roscosmos, Vladimir Popvkin. Tra i candidati cosmonauti russi, al momento, vi e’ un’altra donna: Anna Kikina. Il primo volo in assoluto di una donna nello spazio fu nel 1963 con la sovietica Valentina Tereshkova. Nel 1982 e nel 1984 fu la volta di Svetlana Savitskaya e nel 1994 e 1997 tocco’ a Elena Kondakova.