Stromboli: variazioni nell’attività delle bocche eruttive

MeteoWeb

stromboliL’effusione di lava dalla bocca a 650 metri alla base del cratere di Nord-Est dello Stromboli è diminuita enormemente e si è quasi fermata negli ultimi giorni. Contemporaneamente, sono state rilevate deboli esplosioni ed emissione di cenere dalle bocche sulla cima.

E’ ancora troppo presto per stabilire se si tratti della conclusione dell’attività effusiva iniziata il 7 agosto per un ritorno alla “normale” attività.

Secondo l’INGV di Catania, l’attività effusiva ha avuto luogo anche nelle ultime ore.