Terremoto Campania, continua lo sciame sismico nel Sannio: 28 scosse nelle ultime 4 ore

MeteoWeb

map_loc_tE’ salito a 28 il numero delle scosse di terremoto dello sciame sismico che sta interessando il Sannio da oggi pomeriggio, sui monti del Matese. 28 scosse in meno di quattro ore, dalle 18:29 alle 22:04, tutte concentrate tra Pontelandolfo, San Lorenzello, Morcone e Guardia Sanframodi, in provincia di Benevento proprio nei pressi del capoluogo. La scossa più forte è stata quella di magnitudo 2.9 delle 19:29. Sulle 28 scosse, 8 hanno avuto magnitudo superiore a 2.0 e 3 magnitudo superiore a 2.5. Lo sciame sismico  scaturisce da due faglie parallele che iniziano nel Molise e vanno in direzione nord-ovest – sud-est rispetto alla città di Benevento. Le stesse finiscono a pochi km a nord nord-est del capoluogo Sannita.