Terremoto tra Toscana ed Emilia Romagna: rilevata nuova scossa

MeteoWeb

map_loc_t seconda scossa magn 2Un’altra scossa di terremoto, di magnitudo 2, a una profondita’ di 15,2 km, e’ stata registrata tra la Toscana e l’Emilia Romagna, nel distretto dell’Appennino Pistoiese, alle 12.47, dalla Rete sismica nazionale dell’Ingv. E’ quanto si legge sul sito dello stesso Ingv. I comuni piu’ vicini all’epicentro Fiumalbo, nel modenese, Abetone e Cutigliano, nel pistoiese, gli stessi comuni tra cui e’ stato localizzato l’epicentro del terremoto di magnitudo 4 registrato alle 12:45.