Uragano Odile: violenti piogge e forte vento sulle coste messicane

MeteoWeb

OdileAccompagnato da violenti piogge e venti che sradicano alberi, l’uragano Odile ha toccato terra nelle ultime ore abbattendosi sulla penisola della Bassa California, nel settore orientale del Messico. Le autorita’ hanno ordinato l’evacuazione di migliaia di persone: oltre 26mila i turisti e 4mila i messicano che si trovavano nella regione, una zona desertica ma piena di lussuosi resort, quando le squadre di soccorso e l’esercito hanno condotto l’evacuazione delle localita’ ad alto rischio. Odile in realta’ si e’ indebolito domenica pomeriggio e dovrebbe attraversare la penisola e poi affievolirsi ulteriormente, ma le forti piogge persisteranno fino a domani.