Vulcano Bardarbunga: i tre possibili scenari, tra cui la catastrofe [FOTO]

/
MeteoWeb

bardarbunga volcano1L’attività sismica continua nell’area del vulcano Bardarbunga: nella notte sono state registrate circa 30 scosse, di cui la più forte alle 01:07 con magnitudo 5.2 si è verificata nella zona della caldera. I terremoto continuano, come anche l’attività eruttiva.

La qualità dell’aria nelle aree urbane a est dell’Islanda potrebbe avere ripercussioni sulle persone con problemi respiratori, perché le emissioni di gas continuano e con particolare intensità.

Secondo Magnus Tumi Gudmundsson, professore di geofisica all’Institute of Earth Sciences della University of Iceland, sarebbero tre gli scenari possibili:

  • l’attività sismica potrebbe diminuire e l’eruzione terminare;
  • la subsidenza che si è osservata negli ultimi giorni potrebbe continuare (come anche l’eruzione dell’Holuhraun) e potrebbe anche verificarsi una nuova eruzione in un’area vicina;
  • oppure la subsidenza “potrebbe causare un’eruzione dall’interno del vulcano Bardarbunga. Una tale eruzione potrebbe provocare lo scioglimento di immense quantità di ghiaccio, e terminare con un’esplosione imponente, corredata da cenere. Il ghiaccio disciolto potrebbe anche non essere rilasciato nell’immediato, per la forma della caldera, ma alla fine uscirebbe in superficie, sotto forma di alluvione. Ovviamente siamo molto preoccupati di questa eventualità.”