Allerta Meteo, ancora instabilità e maltempo al centro/nord: mappe e previsioni dell’aeronautica militare

/
MeteoWeb

1Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: sull’Italia continuano ad affluire correnti meridionali che si dimostrano instabili su buona parte delle regioni centro-settentrionali. Una perturbazione attualmente estesa dalla Sardegna fino all’entroterra africano si muove verso sud/sud-est. Tempo previsto fino alle 24 di oggi. Nord: nuvolosita’ estesa su tutte le regioni, con foschie dense ed isolati banchi di nebbia sulle pianure al mattino. Isolate precipitazioni anche temporalesche interesseranno il Friuli-Venezia Giulia ed i settori centro-orientali di Veneto ed Emilia-Romagna, con situazione in miglioramento tra pomeriggio e sera ad eccezione del settore centro-meridionale del Friuli dove i fenomeni potranno permanere anche in serata e prima nottata. Sul resto del nord le precipitazioni saranno del tutto occasionali e piu’ probabili sulla Liguria di levante, sul resto dell’Emilia-Romagna e su tutto il restante settore alpino/prealpino. Centro e Sardegna: molte nubi sulla Toscana con precipitazioni anche temporalesche che potranno risultare persistenti ed abbondanti fino la tarda mattina specie sul settore centrale, in parziale attenuazione serale. Nuvolosita’ variabile sulle restanti regioni peninsulari, con locali piogge al primo mattino mentre durante le ore centrali della giornata locali temporali saranno possibili su Umbria, Marche e Lazio settentrionale. Estesa nuvolosita’ sulla Sardegna con isolate piogge e locali temporali associati, in miglioramento nel corso del pomeriggio al primo mattino foschie anche dense e locali banchi di nebbia nelle valli interne e sulle zone pianeggianti. Sud e Sicilia: nuvolosita’ in prevalenza medio-alta anche consistente ma senza fenomeni associati su Sicilia, Campania e restanti settori tirrenici, in miglioramento nel pomeriggio con schiarite sempre piu’ ampie. Cielo in prevalenza poco nuvoloso sul resto del sud, con nubi medio-alte in transito verso est e solo occasionalmente piu’ consistenti al primo mattino foschie anche dense e locali banchi di nebbia nelle valli e sulle zone pianeggianti. Temperature: massime in diminuzione su Friuli-Venezia Giulia, Marche, Abruzzo, Sardegna e Sicilia, in aumento su Puglia, Umbria, Toscana, Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia, senza variazioni di rilievo sul resto d’Italia. Venti: deboli settentrionali sulla Sardegna con locali rinforzi, in rotazione dai quadranti occidentali; moderati meridionali sulle centrali peninsulari ed al sud con rinforzi anche forti al primo mattino sulla Sicilia occidentale, mediamente deboli variabili al nord salvo locali rinforzi settentrionali al mattino sulla Liguria, con tendenza a generale Rotazione da sud-ovest, tra pomeriggio e sera, ad eccezione della Sicilia. Mari: molto mossi il Canale di Sardegna, lo Stretto di Sicilia, il Tirreno centrale e sud-occidentale con moto ondoso in diminuzione. Mossi tutti i restanti mari, localmente molto mossi Mar Ligure, Tirreno sud-orientale e medio-basso Adriatico.

3Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani. Nord: molte nubi un po’ su tutte le regioni al mattino con qualche debole precipitazione, che risultera’ piu’ consistente ed anche a carattere di rovescio o temporale sulla Liguria di levante e sull’Appennino emiliano. Dal pomeriggio si assistera’ ad un generale, graduale miglioramento ma con la persistenza di nuvolosita’ medio-alta un po’ su tutto il territorio ad eccezione della Liguria orientale e dell’Appennino emiliano dove gli addensamenti rimarranno piu’ consistenti con associate piogge in nuova intensificazione serale. Centro e Sardegna: cielo molto nuvoloso o coperto sulle regioni tirreniche con fenomeni sparsi, localmente piu’ diffusi lungo le aree appenniniche dove risulteranno anche a carattere temporalesco. Dalla serata intensificazione delle precipitazioni sull’alta Toscana. Sulle restanti regioni velature compatte in progressiva attenuazione durante il pomeriggio. Sud e Sicilia: annuvolamenti consistenti sulla Campania con locali rovesci o temporali in graduale riduzione tardo pomeridiana. Condizioni di bel tempo altrove anche se in presenza di estesa, innocua nuvolosita’ alta; qualche nube in piu’ si formera’ in serata Sulle coste tirreniche di Calabria e Basilicata. Temperature: minime in diminuzione sul centro-sud tirrenico, in lieve aumento Sul medio e basso versante Adriatico e sulle aree appenniniche, stazionarie altrove. Massime in rialzo sulla Pianura padana e sulle Marche, in flessione al centro-sud, senza variazioni di rilievo sul restante settentrione. Venti: deboli sudoccidentali un po’ ovunque con rinforzi sulle regioni tirreniche, sulla Liguria e sulla Sardegna occidentale. Mari: molto mosso il Mar Ligure; mossi i restanti bacini, con moto ondoso in attenuazione su Adriatico e Ionio.