Alluvione a Genova, come comportarsi durante la calamità per evitare il peggio

/
MeteoWeb

genova20Le norme di autoprotezione previste dalla Protezione Civile qualora l’evento sia in corso, come nel caso dell’alluvione di stanotte in atto a Genova, invitano la popolazione a tutelarsi per evitare il peggio. Pochi semplici consigli da seguire per mettere al sicuro la propria incolumità. Li riportiamo integralmente: 

  • Non soggiornare a livelli inondabili;
  • Non sostare su passerelle e ponti e/o nei pressi di argini di fiumi e torrenti;
  • Rinunciare a mettere in salvo qualunque bene o materiale e trasferirsi subito in ambiente sicuro;
  • Staccare l’interruttore della corrente e chiudere la valvola del gas;
  • Non tentare di raggiungere la propria destinazione, ma cercare riparo presso lo stabile più vicino e sicuro;
  • Prestare attenzione alle indicazioni fornite dalle Autorità, dalla radio o dalla TV;
  • Verificare gli aggiornamenti dei pannelli luminosi ove siano disposti;
  • Prima di abbandonare la zona di sicurezza accertarsi che sia dichiarato ufficialmente il CESSATO ALLERTA;