Alluvione in Maremma, due morti: si riunisce a Grosseto l’unità di crisi

MeteoWeb

GROSSETOSi e’ riunita a Grosseto, ed e’ presieduta dal vicario Luigi Manzo e dal presidente della Provincia Emilio Bonifazi, l’unita’ di crisi nella sala operativa di piazza Martiri d’Istia per coordinare tutti gli interventi necessari per fronteggiare l’ondata di maltempo – con esondazioni – che sta colpendo il sud della provincia tra Manciano e Albinia e che ha causato due vittime. L’emergenza e’ scattata verso le 16.30 quando sono intervenute le prime unita’ dei vigili del fuoco, tutte le forze dell’ordine presenti nel territorio, insieme agli addetti e ai mezzi della protezione civile dei Comuni, del Consorzio di Bonifica e della Provincia di Grosseto. I vigili del Fuoco hanno evacuato con l’elicottero 27 persone. Nelle operazioni sono stati impiegati dai quattro gommoni, un mezzo anfibio, un hovercraft. Allestita un’unita’ di crisi sul posto oltre ai vari mezzi logistici e di intervento.