Alluvione Toscana: nubifragio in Maremma, esondazioni e strade interrotte

MeteoWeb

fiumare in piena‘Bomba d’acqua’ in Maremma, nel comune di Manciano (Grosseto) con esondazione del torrente Elsa, affluente del fiume Albegna, e numerose richieste di intervento ai vigili del fuoco. Gravi problemi alla circolazione stradale: un’ambulanza e’ rimasta bloccata nel fango ed e’ intervenuto l’elisoccorso per aiutare il personale e il paziente a bordo. La Provincia di Grosseto ha diramato un comunicato invitando a “evitare gli spostamenti” su veicoli. Invasa dall’acqua, e interrotta, la strada statale 74 Maremmana da localita’ Sgrilla fino a Manciano, che e’ raggiungibile da Scansano, oppure da Montalto. Gravi difficolta’ anche sulle provinciali Sgrilla e Sgrillozzo dove il reticolo idraulico delle ex bonifiche non starebbe piu’ sostenendo gli effetti del temporale. Numerosi i poderi isolati. Danni anche ad attivita’ commerciali. Un elicottero, Drago 67, dei vigili del fuoco e’ stato inviato dall’aeroporto di Ciampino (Roma) per raggiungere le fattorie isolate ma il velivolo incontra notevoli difficolta’ nell’avvicinarsi agli ‘obiettivi’ a causa delle avverse condizioni meteorologiche. I vigili del fuoco hanno fatto intervenire un mezzo anfibio per raggiungere le zone piu’ colpite. Danni anche nel territorio di Montemerano.