Arriva l’autunno negli USA, ma in California fa più caldo della Death Valley

MeteoWeb

California HeatMentre c’è chi contempla i cambiamenti nei colori autunnali, la California sta sopportando una fortissima ondata di caldo: nel sud si registrano infatti ancora 37°C. Secondo il National Weather Service si tratta di una fase che continuerà a intensificarsi nelle prossime 48 ore: “Si registreranno temperature tra montagna e valle tra i 37 e i 41°C,” dichiara Stuart Seto, meteorologo NWS.

Gregg DonovanIl grande colpevole sarebbe da ricercarsi nei venti di Santa Ana, i quali nascono gelidi tra il Gran Bacino, tra Utah e Nevada, ed arrivano roventi in California. Solitamente, i californiani, quando fa molto caldo, usano dire: “Beh, fa più caldo in Arizona e nella Death Valley.” Non stavolta. Secondo le previsioni la temperatura massima che la Death Valley toccherà oggi è di 38°C, mentre per Los Angeles sono previsti 41°C.

E’ un evento insolito, ma vi sono anche dei precedenti: normalmente in questo periodo dell’anno le temperature si aggirano intorno ai 26°C, e l’ultimo record per il 3 ottobre risale al 1987 (42°C).