Ebola, Croce Rossa: almeno 4 mesi per contenere l’epidemia

MeteoWeb

Spain EbolaCi vorranno non meno di quattro mesi per contenere l’epidemia di ebola, anche se verranno prese tutte le misure necessarie: ne e’ convinto il capo della Croce Rossa internazionale, Elhadj As Sy. Il numero uno della Federazione della Croce Rossa e delle Societa’ della Mezzaluna Rossa ha elencato una serie di misure che possono aiutare a tenere sotto controllo la diffusione del contagio: un buon isolamento e terapie adeguate per i casi confermati, una buona, sicura e dignitosa sepoltura delle persone decedute. Se la risposta sara’ adeguata, ha osservato Elhadj As Sy, “sara’ possibile, come e’ stato possibile in passato, contenere l’epidemia in un arco di tempo tra i quattro e i sei mesi”. Intervenuto a Pechino a un forum Asia-Pacifico della Croce Rossa internazionale, Elhadj As Sy, ha fatto notare che “c’e’ sempre un prezzo per l’inazione”. L’epidemia di febbre emorragica ha gia’ seminato oltre 4.500 vittime di Africa occidentale e gli esperti temono che il tasso di contagio possa raggiungere le 10mila unita’ a settimana ad inizio dicembre. Oggi saranno introdotte le nuove misure decise dagli Usa, riguardanti i passeggeri in arrivo dai Paesi interessati dall’epidemia, Liberia, Sierra Leone e Guinea: saranno incanalati in cinque aeroporti che avranno controlli sanitari aggiuntivi. Citando esperti, la rivista Lancet ha scritto martedi’ che sarebbe meglio fare i controlli agli aeroporti di partenza piuttosto che all’arrivo all’estero.