Ebola: negli USA boom di vendite per il peluche del microbo

MeteoWeb

ebola pelucheL’Ebola mette paura ma in un caso rende felici. E’ quanto sta succedendo ad una azienda americana di microbi di peluche: non riesce piu’ a soddisfare la domanda incessante del virus letale in stoffa. Sul sito della Giant Microbes alla voce peluche di Ebola appare la scritta “Out of stock”, “Esaurito”. E’ presente anche una dettagliata descrizione del virus: “Scoperto nel 1976, Ebola e’ diventato il T.Rex dei microbi”. Il prezzo dell’oggetto del desiderio varia da 9,95 dollari a circa 30, per quello gigante da 60 centimetri. Ma per ora non se ne vendono piu’, fino al prossimo rifornimento. La societa’ che e’ nata nel 2002 con quattro modelli, oggi vende oltre 150 diversi microbi di peluche nel mondo. Fino ad oggi ne ha venduti piu’ di 10 milioni. Oltre al tristemente noto Ebola, nel catalogo sono presenti anche l’antrace, il cancro al seno, la varicella, la gonorrea e la diarrea.