Ebola: virus Marburg, 5 persone in isolamento

MeteoWeb

GUINEA-HEALTH-EBOLA-WAFRICAContinua il monitoraggio in Uganda di 5 persone che potrebbero aver contratto il virus Marburg, dopo che alla fine di settembre un tecnico ospedaliero era stato stroncato dalla malattia che ha gli stessi sintomi dell’ebola, suscitando allarme nel Paese. Finora, tuttavia, i test sono tutti negativi, ha sottolineato il ministro della salute, Sarah Opendi Achieng. Il virus Marburg e’ uno degli agenti patogeni piu’ letali: come l’ebola, causa febbre emoraggica, vomito e diarrea, con un’incubazione di 21 giorni. Il governo di Kampala ha lanciato ripetuti appelli alla popolazione a restare “vigile” e osservare le dovute precauzioni per controllare la diffusione del virus, che si trasmette attraverso il contatto con i fluidi corporei e ha una mortalita’ tra il 25 e l’80%. L’ultima volta che la malattia ha fatto la sua comprarsa in Uganda nell’ottobre 2012 ha ucciso 10 persone.