Fiumi e torrenti in piena fra basso Piemonte e Emilia occidentale, tutta colpa delle piogge abbondanti scaricate dai “V-Shaped” sul crinale appenninico

MeteoWeb

perino_piena_1Purtroppo continua a degenerare la situazione fra basso Piemonte e Emilia occidentale, ed in particolare fra le province di Alessandria, Piacenza e Parma, per l’arrivo dell’ondata di piena di fiumi e torrenti che dalle vallate appenniniche scivolano verso la pianura Padana. L’ingente quantitativo d’acqua scaricato a monte dai “V-Shaped”, originatesi in mattinata sul crinale appenninico ligure, ha prodotto l’ondata di piena di diversi bacini idrografici. Nel parmense preoccupa, e non poco, la piena del fiume Baganza che sarebbe esondato in più punti, causando allagamenti e inondazioni. A Marzolara pare vi siano stati i danni maggiori.