Gonzalo è arrivato in Grecia: situazione critica in tutto il Paese [FOTO] Ecco l’occhio del ciclone nello Jonio

/
MeteoWeb

MenidiCome ampiamente previsto nei giorni scorsi, “Gonzalo” è arrivato in Grecia e sta colpendo duramente il Paese ellenico, da dove nel weekend si estenderà anche alla Turchia. Piogge torrenziali su tutta la penisola greca, con picchi di 160mm giornalieri proprio nella zona di Atene. Situazione critica a Menidi, dove s’è verificata un’alluvione lampo: auto travolte e strade trasformate in fiumi in piena nel centro cittadino con gravi ripercussioni sulla popolazione. Al momento, fortunatamente, non si hanno notizie di vittime. Le immagini, però, sono drammatiche.

gonzalo (4)Intanto sull’Italia la situazione meteo sta migliorando, seppur in modo molto lento e graduale. Piogge residue, venti tesi e freddo pungente insistono ancora in tutto il centro/sud. Confermate le attese per quanto riguarda le previsioni: Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Calabria e Sicilia le Regioni più colpite. Da segnalare gli oltre 80mm di pioggia a Pescara e gli oltre 50mm a Reggio Calabria, tra le città più colpite dalle precipitazioni. Oggi pomeriggio nel mar Jonio s’è destato timidamente anche l’occhio del ciclone, mentre si allontanava verso levante.