Legge di stabilità: Bollo auto, la replica dell’Automotoclub Storico Italiano

/
MeteoWeb

BolloAutoNe avevamo parlato due giorni fa: il testo della Legge di Stabilità approvata dal cdm prevede l’eliminazione dell’esenzione riguardante la tassa di possesso per auto e moto con età superiore ai vent’anni, lasciando il “privilegio” soltanto alle ultra trentennali. Oltre all’aumento della tassa per tutti gli automobilisti, variabile a discrezione delle regioni, per far fronte alla perdita di gettito derivante dall’eliminazione dell’IPT dai passaggi di proprietà, in favore dell’ IRI (Imposta Regionale di Immatricolazione) che riguarderebbe solo le nuove immatricolazioni.

Ed ecco la replica dell’ASI, l’Automotoclub Storico Italiano che si occupa della selezione dei veicoli e della gestione dei club federati. Viene appunto rammentato quando da noi divulgato con il precedente articolo sottolineando con dati alla mano come il governo Italiano si sia accanito in maniera irresponsabile sul settore generando una perdita invece che un guadagno.

Alleghiamo le tre pagine della replica ASI al governo Renzi.