Maltempo Padova: infiltrazioni nella Cappella degli Scrovegni

MeteoWeb

padova07La cripta-cenobio della Cappella degli Scrovegni è dotata di un impianto di pompaggio in funzione 24 ore su 24, che la preserva da infiltrazioni d’acqua proveniente dalla falda sottostante. A seguito della violenta grandinata che, nel pomeriggio di oggi, si è abbattuta su Padova, il livello dell’acqua all’interno della cripta-cenobio, sottostante alla cappella di Giotto, si è alzato fino a sfiorare i 20 cm. Costantemente monitorato dai tecnici del Comune di Padova, il livello è già in fase di diminuzione e, nell’arco di poche ore, l’acqua sarà completamente drenata. Il sistema di pompaggio non ha mai interrotto il suo funzionamento. Lo assicura in una nota il Comune di Padova. I motivi dell’infiltrazione sono da attribuirsi all’eccezionale evento atmosferico. La struttura non ha riportato alcun danno visibile. In questo momento i tecnici del Comune sono al lavoro per far defluire l’acqua che si è accumulata negli adiacenti giardini.