Maltempo Trieste: una bomba d’acqua improvvisa

MeteoWeb

pioggiaOltre 100 millimetri in poche ore, quindi una bomba d’acqua improvvisa, formatasi nel golfo di Trieste: questa la causa del nubifragio che ha colpito il capoluogo giuliano e Muggia in particolare. ”Un fenomeno quasi analogo a quello di Genova” ha commentato Sergio Nordio, meteorologo dell’Osmer. Loretta Querel, 73 anni, di Muggia, e’ stata travolta ed uccisa da una valanga di acqua e fango nella sua camera da letto lungo la strada per Lazzaretto 59. Qualche metro piu’ sopra, su un versante della collina che era stato stabilizzato da interventi del Comune di Muggia, e’ ceduto il terreno che e’ finito addosso ad un angolo dell’abitazione della Querel, molto conosciuta sul posto perche’ passeggiava sempre col il suo cagnolino. I vigili del fuoco hanno scavato a lungo per liberare l’abitazione dai detriti e hanno trovato la donna sotto il fango, ormai priva di vita.