Maltempo Volterra: 9 mesi dopo il crollo, la città riabbraccia le Mura

MeteoWeb

VolterraSei mesi, grazie all’attivazione delle somme urgenze da parte della Regione Toscana e al finanziamento di 4 milioni di euro tra Regione e ministero dei beni culturali, per progettare, affidare e realizzare i lavori di consolidamento e ripristino del tratto di mura medievali di Volterra (Pisa) crollate 9 mesi fa per colpa dell’eccezionale ondata di maltempo che colpi’ il territorio lo scorso 31 gennaio. Oggi si e’ svolta la cerimonia inaugurale del tratto di via Lungo le Mura ricostruito dopo il crollo e tornato fruibile dalla cittadinanza. Per l’amministrazione comunale si tratta di un ”primo importante passo che proseguira’ con il consolidamento del versante al muro di via Trento e via Trieste”. ”Oggi – ha detto il sindaco Marco Buselli – i volterrani si riprendono le loro mura e risarciscono una ferita che si era aperta alcuni mesi fa. La sinergia tra istituzioni, Regione Toscana e Governo che hanno immediatamente messo a disposizione le risorse, e la professionalita’ dei tecnici comunali e privati, hanno consentito di lavorare bene e in tempi record. Volterra non e’ solo uno dei luoghi dell’immenso patrimonio culturale toscano e italiano ma anche un modello di come anche davanti alle calamita’ si possa e si debba reagire dando risposte ai cittadini”. Per il governatore toscano, Enrico Rossi, occorre ”prestare attenzione e cura al territorio, tutelare il nostro paesaggio” perche’ ”se lo stravolgessimo la Toscana perderebbe il suo profilo e la gente non la riconoscerebbe piu’: dobbiamo essere all’altezza dei nostri padri, che questo paesaggio lo hanno costruito e ce l’hanno consegnato”.