Orsa Daniza: cresce la preoccupazione per la salute dei cuccioli

MeteoWeb

orsa daniza cuccioli“Cresce le preoccupazione per la salute dei cuccioli di Daniza, l’orsa che lo scorso settembre non e’ sopravvissuta alla narcosi durante la cattura disposta dalla provincia autonoma di Trento”. Cosi’ il presidente della commissione Ambiente alla Camera Ermete Realacci sul caso Daniza. “Sulla sorte dei due cuccioli c’e’ infatti una sensibilita’ diffusa a livello sia nazionale che internazionale e da piu’ parti arrivano richieste di assicurarne la sopravvivenza e la buona salute – aggiunge Realacci – un caso del quale mi sono interessato io stesso, con una interrogazione ai ministri dell’Ambiente e dell’Agricoltura. Proprio perche’ l’obiettivo di garantire la buona salute e la sopravvivenza dei cuccioli e’ condiviso non ha senso un rimpallo di responsabilita’ o una deresponsabilizzare delle istituzioni”. “E’ al contrario auspicabile l’istituzione urgente di un tavolo tra ministero dell’Ambiente, provincia autonoma di Trento, Corpo forestale e Ispra per mettere a punto un piano condiviso per giungere al miglior risultato per la salute dei due cuccioli – conclude Realacci – a tal fine sarebbe forse utile anche il distacco in provincia di Trento di personale specializzato Ispra”.