Titano e il mistero dell’isola che lascia perplessi gli scienziati

MeteoWeb

titano cassini ligeia mareLa nota luna di Saturno, Titano, ci sfida a risolvere uno dei suoi tanti misteri: la sonda Cassini della NASA ha scoperto una formazione che potrebbe essere identificata come un’isola nel Ligeia Mare (il secondo lago conosciuto più grande di Titano dopo il Kraken Mare) e gli scienziati sono confusi dal suo comportamento, dato che “l’isola” sembra avere raddoppiato le sue dimensioni nell’ultimo anno, da 78 a 155 km², senza contare che sembra comparire e scomparire (le cause potrebbero essere molte, come la risalita di gas dal fondo del mare oppure il deposito di materiale trasportato dalle correnti).

La scienza ama il mistero, e con le sue caratteristiche enigmatiche, abbiamo un elettrizzante esempio delle variazioni in atto su Titano,” sostiene Stephen Wall, a capo del team Cassini al JLP NASA. Il team ritiene infatti che si tratti di qualcosa di reale, e non un errore nei dati o nelle rilevazioni di Cassini.