Allerta Meteo, forti temporali e piogge intense: mappe e previsioni dell’aeronautica militare per oggi e domani

/
MeteoWeb

1Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: correnti umide meridionali continuano a determinare diffuse condizioni di instabilita’ su gran parte del paese, specie al nord sui settori ionici e su quelli tirrenici. Tempo previsto fino alle 7 di domani: Nord: estesa nuvolosita’ su tutte le regioni con precipitazioni sparse che risulteranno diffuse e persistenti a prevalente carattere di rovescio o temporale, localmente intensi, su Liguria, Lombardia, aree montane e pedemontane del Piemonte, Emilia, Veneto e Friuli Venezia Giulia; sulle restanti aree le precipitazioni risulteranno per lo piu’ deboli o moderate. Centro e Sardegna: sulla Sardegna nuvolosita’ irregolare con addensamenti nuvolosi piu’ compatti sulla parte occidentale dell’isola associati a rovesci sparsi e isolati temporali; locali piovaschi potranno interessare anche le restanti aree tranne quelle orientali dove si avra’ qualche schiarita; cielo molto nuvoloso o coperto sulle aree tirreniche ed interne, Umbria compresa, con precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, localmente intense in particolare sulle aree costiere; nubi meno compatte sulle regioni adriatiche con addensamenti e piovaschi limitatamente alle aree interne. Sud e Sicilia: nuvolosita’ variabile sulla Sicilia con addensamenti e qualche residuo rovescio sulle aree centro-orientali dell’isola; annuvolamenti compatti sulle restanti regioni con rovesci sparsi e isolati temporali, anche intensi, su Campania, puglia meridionale e settori tirrenici di Basilicata e Calabria. Temperature: massime in flessione sulle regioni tirreniche ed appenniniche; senza variazioni di rilievo sulle restanti aree. Venti: moderati con locali rinforzi dai quadranti occidentali sulle isole e sul regioni centro meridionali peninsulari tirreniche. Da sud-est sulle regioni adriatiche e sullo Ionio settentrionale, con rinforzi lungo le coste esposte. Deboli dai quadranti orientali altrove. Mari: molto mossi il Mare ed il Canale di Sardegna con tendenza ad aumento del moto ondoso; agitati il medio e basso Adriatico e lo Ionio con tendenza ad attenuazione del moto ondoso a partire dallo Ionio meridionale; mosso il Mar Ligure, molto mossi i restanti bacini.

3Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani: Nord: iniziale maltempo diffuso su Triveneto, Lombardia ed Emilia Romagna con precipitazioni abbondanti e prevalente carattere di rovescio o temporale, in rapida attenuazione pomeridiana; residua nuvolosita’ sulle restanti zone in veloce miglioramento gia’ dalla tarda mattinata. Centro e Sardegna: addensamenti compatti con fenomeni sparsi, in prevalenza temporaleschi, inizialmente piu’ intensi sulle aree tirreniche ma in graduale attenuazione dal pomeriggio. Sud e Sicilia: estesa copertura nuvolosa sulle regioni tirreniche con associate piogge e temporali, piu’ diffuse sulla Calabria meridionale, in progressivo miglioramento dalla serata; nuvolosita’ meno consistente sulle restanti zone con associate precipitazioni sparse, specie tra Molise e Gargano e sul Salento, in attenuazione pomeridiana. Temperature:minime in generale lieve diminuzione un po’ su tutte le regioni; in calo sul versante adriatico ed al sud, stazionarie sulle restanti zone. Venti: da moderati a forti occidentali sulle due isole maggiori e sulle regioni del basso Tirreno: deboli in genere dai quadranti meridionali sul resto del meridione, da quelli settentrionali altrove, con locali rinforzi sulla Liguria. Mari: agitati il Mar ed il Canale di Sardegna, con moto ondoso in successiva attenuazione, il Tirreno centro-meridionale e lo Stretto di Sicilia; mosso l’Adriatico, poco mosso sottocosta; molto mossi i restanti bacini.