Allerta Meteo anche in America: ‘super-storm’ sulle Aleutine, neve gelo negli USA

weatherbombUn super-storm dovrebbe colpire le isole Aleutine al largo delle coste dell’Alaska questo fine settimana e i suoi effetti si faranno sentire i giorni successivi sul resto degli Stati Uniti, con temperature gelide in particolare nel Midwest. La tempesta attesa in Alaska e prevista dal servizio meteorologico Usa, e’ quanto rimane del tifone Neri proveniente dal Giappone che secondo alcuni potrebbe superare di intensita’ il disastroso uragano Sandy del 2012. Ma a differenza di Sandy la perturbazione dovrebbe colpire zone sparsamente popolate e in cui la gente e’ abituata a fenomeni meteorologici estremi.

alaskabombLa guardia costiera dell’Alaska e’ comunque gia’ in preallerta. Ad Adak, villaggio delle Aleutine ex base navale, ora sul sentiero della tempesta, la popolazione sta rafforzando porte e finestre in vista dei venti: “Un palazzo al centro del Paese che ospita anche la scuola locale potra’ essere usato come rifugio d’emergenza – ha detto Layton Lockett, manager del villaggio – e se le cose si mettono al brutto verranno tutti a bere cioccolata calda”. La formazione rimasta da Nuri si sta muovendo verso nord-est, unendosi in quota ad aria fredda e la corrente potrebbe dar luogo a venti molto forti e onde alte piu’ di 15 metri. Lo tempesta e’ attesa sulle Aleutine venerdi’ notte o sabato. Il sistema spingera’ aria gelata sulla maggioranza dell’America continentale, ha previsto il metereologo Bob Oravec: “Pare proprio che l’inverno iniziera’ in anticipo”, ha detto. Per il week-end si prevedono temperature nettamente sotto lo zero a Minneapolis e a Chicago. Mentre neve e’ prevista sia sulle montagne Rocciose che sui northern Plains.