Allerta Meteo, maltempo su nord/ovest e Sardegna: mappe e previsioni dell’aeronautica militare per oggi e domani

/
MeteoWeb

1Il servizio meteorologico dell’aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: correnti di aria umida ed instabile dal Mediterraneo occidentale interessano le regioni settentrionali e la Sardegna e si estenderanno gradualmente anche al resto d’Italia, intensificandosi ulteriormente al nord ad iniziare dal settore occidentale. Tempo previsto fino alle 24 di oggi Nord: nubi irregolari su gran parte del nord con precipitazioni inizialmente da isolate a sparse su Lombardia, Veneto, Trentino-Alto Adige e Friuli-Venezia Giulia e del tutto occasionali sulle restanti regioni: i fenomeni si faranno sempre piu’ frequenti dal pomeriggio su Liguria, Piemonte e Valle d’Aosta, con precipitazioni anche a carattere temporalesco dal tardo pomeriggio/sera su Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta e Settori occidentali di Lombardia ed Emilia-Romagna. Centro e Sardegna: nuvolosita’ diffusa sulla Sardegna con precipitazioni anche a carattere temporalesco sul settore occidentale e che tenderanno ad estendersi anche al resto dell’isola dalla tarda mattina e nel pomeriggio restando comunque piu’ frequenti sulle aree centro-occidentali; nubi piu’ o meno diffuse anche sulle regioni peninsulari con Precipitazioni inizialmente locali su Marche, Umbria e Lazio e del tutto occasionali su Abruzzo e Toscana: tra pomeriggio e sera peggiora in Toscana con precipitazioni gradualmente piu’ frequenti ad iniziare da ovest ed anche a carattere temporalesco, mentre il tempo migliora sulle restanti regioni. Sud e Sicilia: molte nubi su Campania e settori tirrenici di Basilicata e Calabria con isolate piogge o brevi rovesci su Campania e Basilicata tirrenica fino meta’ giornata/primo pomeriggio ed in successivo graduale miglioramento; nuvolosita’ variabile sul resto del sud con prevalenti schiarite gia’ dal mattino, con occasionali piovaschi ancora possibili sulla Sicilia settentrionale fino al primo pomeriggio. Dalla sera e nella notte tendenza ad aumento della nuvolosita’ medio-alta su Sicilia occidentale, Campania e Molise. Temperature: massime in lieve diminuzione su Campania, Lazio, Piemonte e Liguria, in aumento su Emilia-Romagna e regioni centro-meridionali adriatiche, senza variazioni di rilievo sul resto d’Italia. Venti: deboli meridionali sulla Sardegna in intensificazione gia’ durante la mattina; inizialmente deboli variabili sul resto d’Italia salvo residui rinforzi da nord nella notte sulla Calabria jonica e sulla Sicilia: tendenza a rotazione dai quadranti orientali al nord con rinforzi sulla Liguria, dai quadranti meridionali al sud e sul centro peninsulare con rinforzi su Sicilia occidentale e coste di Lazio e Toscana. Mari: molto mossi mare e Canale di Sardegna, molto mosso anche lo Ionio ma con moto ondoso in diminuzione; poco mossi alto Tirreno e Mar Ligure con moto ondoso in aumento; localmente mosso l’Adriatico e mossi tutti i restanti mari, con tendenza ad aumento del moto ondoso in serata su Stretto di Sicilia e Tirreno sud-occidentale.

3Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani. Nord: nubi abbondanti su tutto il settentrione con precipitazioni da sparse a diffuse. Rovesci e temporali anche intensi sono attesi al mattino sulla Liguria e sulle zone alpine e prealpine di Piemonte e Lombardia, con possibile sconfinamento dei fenomeni anche verso la pianura lombarda e l’Emilia Romagna occidentale. Nel pomeriggio e nella serata, le precipitazioni andranno esaurendosi su val d’Aosta e Piemonte, persistendo invece in forma di temporali sulla Liguria, specie settore centro-orientale della riviera, dove assumeranno carattere di forte intensita’ e persistenza. Sempre nelle ore pomeridiane, estensione dei temporali anche a Veneto, Trentino-Alto Adige e Friuli-Venezia Giulia. Centro e Sardegna: cielo in genere molto nuvoloso sull’isola, con rovesci sparsi e isolati temporali. Molte nubi anche sul centro peninsulare, che si presenteranno in forma di innocue velature sulle regioni del medio versante adriatico e in forma di nubi compatte invece sul resto del centro. Rovesci e temporali attesi sulla Toscana, con fenomeni che sul settore nord della regione potranno assumere carattere di forte intensita’ e persistenza, specie nella seconda parte della giornata. Isolate piogge o rovesci nel pomeriggio e nella serata anche sulle coste del Lazio. Sud e Sicilia: un inizio di giornata con poche nubi sul meridione peninsulare e con cielo velato sulla Sicilia. Dalla tarda mattina le velature tenderanno ad estendersi a tutto il sud, mentre sulla Sicilia e sulla Calabria le nubi si faranno piu’ compatte e arriveranno delle precipitazioni sulle coste meridionali e orientali dell’isola e sulla Calabria ionica. Tempo che invece si manterra’ stabile sul resto del meridione. Temperature: generalmente stazionarie, salvo aumento sia delle minime che delle massime per la Sardegna. Venti: meridionali generalmente moderati su tutte le regioni, con rinforzi sulle coste della Liguria orientale, della Toscana e del Lazio e con componente orientale piu’ decisa invece sulla pianura Padana. Mari: molto mossi lo Stretto di Sicilia, il Tirreno, specie settore ovest e il Mar Ligure. Da poco mossi a mossi tutti gli altri mari con moto ondoso in aumento fino a molto mosso per il medio e alto Adriatico.