Allerta Meteo, rovesci da Nord a Sud: mappe e previsioni dell’aeronautica militare per oggi e domani

/
MeteoWeb

1Il servizio meteorologico dell’aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: un flusso meridionale di aria umida ed instabile apporta instabilita’ sulle regioni settentrionali, su quelle del versante tirrenico e sulla Sicilia indebolendo l’alta pressione presente sull’Italia. Tempo previsto fino alle 24 di oggi. Nord: molto nuvoloso o coperto con nubi che risulteranno piu’ consistenti su Liguria, Lombardia ed Emilia Romagna dove si prevedono piogge sparse anche a carattere di rovescio o temporale. Parziale attenuazione di nuvolosita’ e fenomeni dal pomeriggio. Sulle regioni di Nord-Est le piogge sparse ed i rovesci anche temporaleschi saranno limitati al basso Veneto in mattinata ed andranno ad attenuarsi dal pomeriggio. Persiste la formazione di foschie dense e banchi di nebbia sulla pianura veneta ed in Emilia Romagna. Centro e Sardegna: condizioni di cielo molto nuvoloso o coperto con piogge sparse dapprima sulla Toscana poi in estensione alle Marche, ed Umbria. Sulle coste tirreniche della Toscana i fenomeni saranno prevalentemente a carattere di rovescio o temporale in estensione dalla tarda mattinata dapprima all’alto Lazio poi alle restanti coste laziali. Sulla Sardegna cielo irregolarmente nuvoloso con isolate piogge sparse nelle ore centrali della giornata. Nebbie anche diffuse fino alla tarda mattinata e da dopo il tramonto sono attese sia nelle valli piu’ interne di Toscana, Umbria e Lazio sia lungo i litorali di Marche e Abruzzo. Sud e Sicilia: cielo molto nuvoloso o coperto sulla Sicilia e coste tirreniche in estensione alle restanti regioni dal pomeriggio. Le piogge che localmente assumeranno anche carattere di rovescio o temporale si verificheranno dapprima sulla Sicilia poi si estenderanno in modo graduale alla Calabria fino a raggiungere le coste campane ad iniziare dal pomeriggio, poi Puglia e Basilicata dalla tarda serata. Temperature: le minime risulteranno in aumento sulle regioni meridionali ed in diminuzione sulle nord-occidentali. Le massime risulteranno in lieve aumento sulle regioni meridionali e sulle regioni centrali del versante tirrenico. Senza variazioni di rilievo altrove. Venti: deboli dai quadranti meridionali sulle due isole maggiori e sulle regioni meridionali peninsulari con locali rinforzi lungo le coste tirreniche. Da est/nord-est localmente anche moderati sulle regioni del medio versante Adriatico ma con locali rinforzi sulle coste dell’alto Adriatico. Deboli a direttrice orientale sulle regioni del Nord ma moderati da nord-nord/est sulla Liguria. Mari: generalmente mossi ma molto mosso il Mar Ligure e l’Adriatico centrale mentre da molto mosso ad agitato sara’ l’alto Adriatico.

3Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani. Nord: sui settori occidentali e Lombardia nuvolosita’ estesa con associate precipitazioni diffuse che localmente assumeranno carattere temporalesco specie su Liguria e settori pre-alpini ed alpini di Piemonte e Lombardia. Sulle restanti aree cielo coperto ma la possibilita’ di precipitazioni e’ scarsa, deboli fenomeni interesseranno in maniera sparsa i settori occidentali dell’Emilia Romagna del Veneto e del Trentino Alto Adige. Possibilita’ di foschie dense o nebbie persistenti nelle aree pianeggianti del Veneto e dell’Emilia Romagna. Centro e Sardegna: nuvolosita’ variabile a tratti diffusa sulla Sardegna ma con soltanto piogge o rovesci sul settore occidentale dell’isola. Cielo molto nuvoloso sulle regioni peninsulari. Su Toscana e Lazio precipitazioni da sparse a diffuse, con intensificazione dei fenomeni sui settori costieri dal pomeriggio, mentre sulle restanti aree fenomeni sparsi nella prima parte della giornata, poi migliora. Sud e Sicilia: cielo in genere molto nuvoloso con piogge da sparse a diffuse sia sull’isola che sulle regioni peninsulari, ma con tendenza ad una decisa attenuazione di nubi e fenomeni dal tardo pomeriggio. Temperature: minime in leggero calo al Nord-Ovest stazionarie altrove; massime in leggero aumento sulle regioni Centro peninsulari stazionarie altrove. Venti: da deboli a moderati orientali al Nord con ulteriori rinforzi sulla Liguria di Levante; da deboli a moderati meridionali sul resto del territorio; Mari: mossi o molto mossi l’Adriatico meridionale, lo Ionio ed il Mar Ligure; poco mosso il Tirreno meridionale mossi i rimanenti mari.